Agricoltura sostenibile

Agriconserve Rega distribuisce in Italia e all’estero con i suoi marchi Rega e Strianese.

Pelati, ciliegini, datterini, cubettati, polpe, passate e salse: il pomodoro Agriconserve Rega è sano, buono, verace. Lo dice il clima mite, l’aria salubre e le grandi coltivazioni che si estendono sulle coste di Puglia e Toscana, dove non ci sono industrie pesanti, l’acqua proveniente dai pozzi è pulita e le condizioni di crescita sono ottimali. Lo dice TIERRE, la cooperativa che prende il nome da Tullio Rega, composta da uno staff tecnico che assiste i coltivatori di pomodoro. Lo dice il tempo: solo due mesi e solo 24 ore. L’attività di raccolta, mediante macchine agricole, si svolge solo nei mesi di agosto e settembre, quando i pomodori hanno raggiunto quella brillante e caratteristica tinta di rosso, il colore della giusta maturazione. Vengono trasportati nello stabilimento di Striano e lavorati entro 24 ore, conservando freschezza, colore e sapore.

Menu